Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Marchetti: Non solo attacco, serviranno rinforzi anche negli altri reparti

Calciomercato Milan, Marchetti: Non solo attacco, serviranno rinforzi anche negli altri reparti

CALCIOMERCATO MILAN MARCHETTI / Luca Marchetti, dalle pagine di TMW, fa il punto della situazione sul calciomercato rossonero: “Galliani continua a lavorare in Brasile. Per Robinho quelli del Flamengo si sono presi una pausa di riflessione, intorno a Capodanno la risposta. Ballano circa 3 milioni di euro. Dal Brasile sono convinti che possa metterli uno sponsor tecnico, e poi ci sono i nuovi proprietari che si devono insediare proprio il primo di gennaio. Al Santos fanno sapere che non intendono partecipare ad aste e quindi per il momento rimangono sullo sfondo. E poi c’è il discorso di Pato, da definire. Ma l’incontro con il Corinthians è andato bene. Galliani si dice soddisfatto, evidentemente i brasiliani sono praticamente arrivati ai 15 milioni. I prezzi per i brasiliani rossoneri sono già fissati. Per il ritorno di Pato in Brasile potremo dire che basta soltanto aspettare, insomma una situazione completamente diversa da quella di Binho. Una volta definite le cessioni, inizieranno i veri lavori. Il Milan dovrà prendere un attaccante, anche per una questione numerica. Il nome più suggestivo è Drogba (ma i costi sembrano proibitivi), Balotelli non riscuote successi a tutto tondo, Matri e Quagliarella la Juve li cederebbe solo a titolo definitivo (e magari con un’alternativa in tasca), Lewandowski è praticamente impossibile. Bisognerà continuare a dragare il mercato. Magari anche negli altri reparti“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it