Milan News-Il responsabile dei preparatori atletici Folletti, succeduto a Tognaccini quest’anno, intervistato dalla Gazzetta dello Sport, ha parla del programma di allenamento dei rossoneri: “Pesante il giusto. Questa è una sosta breve, dopo giovedì inizieremo già a lavorare sulla velocità perché il 9 c’è un impegno non trascurabile con la Juve. A livello climatico la situazione è ottimale, si può fare un lavoro migliore. Ma i giorni erano troppo pochi. Come sempre, faremo programmi individualizzati. Questi comunque sono tutti ragazzi seri, che durante le vacanze usano il cervello. E poi lo si vede in campo: corriamo più delle altre squadre, e pure con maggiore intensità. Quando si sta sopra i 16 km/h, ci riteniamo soddisfatti. Sono dati, poi elaborati come sempre da MilanLab, che ci confortano molto.”

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it