BUU RAZZISTI – Fra gli indagati per i buu razzisti nei confronti di Boateng anche l’assessore leghista allo Sport e alle Politiche Giovanili del Comune di Corbetta, Riccardo Grittini. La Gazzetta dello Sport ha riportato le “giustificazioni” fatte dallo stesso sul caso: “I buu li faceva ad Ambrosini, più che a Boateng”.

La redazione di Milanlive.it