CALCIOMERCATO MILAN MALDINI / Ha colto l’occasione per raccontarsi, l’ex capitano rossonero Paolo Maldini, intervenuto ai microfoni di ESPN Classic: “Non è stato facile smettere di giocare, adesso però faccio molto più il padre di prima, oggi sono a tutti gli effetti il capitano della mia famiglia. Il segreto della mia longevità penso derivi dal grande rispetto che ho sempre avuto per il mio lavoro, anche se io l’ho sempre considerato un gioco. E poi credo che sia una questione genetica: mia madre e mio padre mi hanno dato un fisico che ha resistito negli anni un po’ a tutte le sollecitazioni legate all’attività agonistica. Il fatto di essere figlio di Cesare Maldini mi ha sempre invogliato a fare qualcosa di più per dimostrare di non essere un raccomandato, tutto quello che ho vinto me lo sono sempre guadagnato sul campo“.

 Fabio Alberti – www.milanlive.it