Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Albrigi sulla situazione di Allegri: si giocherà la conferma in questi mesi

Calciomercato Milan, Albrigi sulla situazione di Allegri: si giocherà la conferma in questi mesi

Milan News Mercato- Ilsussidiario.net ha intervistato l’agente FIFA Simone Albrigi, per avere un’opinione ulteriore sulle ultime parole del presidente del Milan, Silvio Berlusconi, su Massimiliano Allegri: “Io credo che le parole di Berlusconi non debbano essere viste come una mancanza di fiducia nei confronti di Allegri. Il tecnico rossonero nei momenti peggiori non è stato mandato via dalla società, continuerà sicuramente fino a giugno e poi in base ai risultati si cercherà di prendere una decisione tenendo conto che il tecnico toscano ha ancora un anno di contratto. Guardiola? Io credo che Guardiola potrebbe anche arrivare in Italia, dipenderà molto dalle ambizioni del presidente del Milan che sta avviando un processo di cambiamento e di ringiovanimento della rosa. Se Berlusconi decidesse di tornare a vincere subito, allora prenderebbe in seria considerazione l’idea di ingaggiare Guardiola”. Albrigi è poi sicuro che il Milan farà un grande acquisto già in questa finestra di mercato: “Sono certo che il Milan prenderà un grande giocatore già a gennaio, anche perché ha ceduto Pato e potrebbe vendere altri esuberi della rosa. Un top player giovane potrebbe arrivare già a gennaio, poi a giugno verrebbe completato il gruppo”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it