Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Galliani nel pre-partita: Per Kakà un affetto smisurato, Balotelli? Aspettiamo e vediamo…

Calciomercato Milan, Galliani nel pre-partita: Per Kakà un affetto smisurato, Balotelli? Aspettiamo e vediamo…

CALCIOMERCATO MILAN – L’ad del Milan, Galliani, intervistato da Sky Sport, ha parlato così di Kakà e Balotelli: “Ci proviamo. E’ un fatto di numeri, adesso non voglio scendere in particolari perchè non è carino, dobbiamo fare uno sforzo noi, il Real Madrid e Kakà. Tra un giorno e due potremo sapere se la cosa si potrà fare o meno. La mia partenza verso Madrid? Nell’era attuale non c’è il problema di partire, ma quello di scrivere i numeri giusti. C’è bisogno di trovare una soluzione sui numeri, soluzione difficile perchè c’è una grande anomalia tra fiscalità italiana e spagnola. La borsa di Manchester e Balotelli? E’ chiusa fino al lunedì mattina. Dipende da loro, io aspetto, sono lì, se cala la richiesta ci fiondiamo, altrimenti rimaniamo a Milano. I legittimi proprietari sono loro, aspettiamo, osserviamo, vediamo cosa succede. Quanto deve calare? Non si sa. Le rate? I pagamenti rateali o meno, vanno comunque fatti. Kakà e l’aspetto affettivo? Di tutti i giocatori che sono andati via, nessuno ha suscitato l’effetto di Kakà, non è successo neanche con Ibra e con Thiago. Ci sono migliaia di tifosi rossoneri che sono orfani di Kakà dal 2009, tra cui il sottoscritto. I costi di Niang e Pogba? La somma del costo Niang è inferiore a quello di Pogba”.

La redazione di Milanlive.it