MILAN AMBROSINI – Massimo Ambrosini, capitano del Milan, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Sky Sport:  “Balotelli è un bravissimo ragazzo, deve trovare l’ambiente e le persone giuste per rendere al meglio. Lui ha tanto potenziale da esprimere ancora. Sono sicuro che tutto l’ambiente rossonero riuscirà a dargli gli stimoli giusti per fare bene, lui deve avere la voglia dimostrare a tutti quello che ancora non ci ha fatto vedere. Il Milan è una società molto indipendente: capita che ci viene chiesto il nostro pensiero, ma alla fine le decisioni vengono prese dal presidente e da Galliani“.

“La parole di Berlusconi su Balo? Il nostro presidente ci ha stimolato tutti quando le cose non andavano bene, penso possa trovare le parole giuste per far sì che Mario possa esplodere definitivamente. Obiettivi? Balotelli è un valore aggiunto per noi, il nostro obiettivo è di continuare a risalire la classifica. Tra un mesetto possiamo porci magari un obiettivo più preciso, manca ancora tempo per vedere dove possiamo arrivare.

Il mio futuro? La politica della società la conoscono tutti: il mio rapporto con il club e Galliani è chiarissimo e molto sereno, tra qualche mese la situazione sarà più chiara. Beckham al Psg? È un giocatore che mi ha entusiasmato tantissimo, mi ha colpito molto la sua professionalità e il suo attaccamento al lavoro, si merita il meglio per il futuro. Sono sicuro che con Ancelotti riuscirà a farlo rendere al meglio“.