Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, ecco quando è nata l’operazione Balotelli: i retroscena di un affare impossibile

Calciomercato Milan, ecco quando è nata l’operazione Balotelli: i retroscena di un affare impossibile

CALCIOMERCATO MILAN – Non è nata a gennaio la trattativa fra il Milan e il City per Balotelli, bensì in estate. Mentre Ibra lasciava Milano per volare al PSG Galliani aveva già in mente l’erede dello svedese. Mesi or sono l’ad rossonero ha quindi preso da parte Mino Raiola e i due hanno iniziato le manovre per trasformare in possibile qualcosa che sembrava decisamente impossibile. Balotelli nel frattempo veniva messo ai margini dai Citizens e il 19 dicembre arriva la svolta: Super Mario decide di non presentarsi in tribunale contro la multa inflittagli dal club ma ottiene in cambio la possibilità di tornare in Italia. Un Raiola che nel contempo utilizza un low profile evitando di arrivare allo scontro, come ad esempio fatto con Ibra, e tale mossa permette alla fine la buona riuscita della trattativa.

La redazione di Milanlive.it