Milan » Milan News » Milan, Solaroli punta al terzo posto: con Balotelli si può sognare

Milan, Solaroli punta al terzo posto: con Balotelli si può sognare

Milan News Balotelli- Gianni Solaroli, intervistato da ilveromilanista.it, ha detto di credere seriamente a terzo posto ora che c’è Balotelli:

Solaroli, la Milano rossonera è impazzita per l’arrivo di SuperMario. Cosa cambia con il suo acquisto?
E’ arrivata un’ondata di entusiasmo che non vedevamo da anni. Si incomincia a veder un progetto importante, una svolta generale. I dirigenti rossoneri hanno disegnato un attacco per il futuro con tre ragazzi che hanno numeri importantissimi, che fanno 60 anni insieme”.

L’allenatore Massimiliano Allegri ora sarà chiamato a scelte importanti per l’attacco. Chi resterà fuori?
Intanto, bisogna ricordare che Balotelli non può giocare la Champions League. In Campionato credo che giocherà lui, mentre contro il Barça giocherà Pazzini. Il Milan sa gestire i campioni”.

Come giudica, in generale, il mercato rossonero e quello delle altre squadre italiane?
Credo che il Milan abbia fatto meglio di tutti, acquistando talenti del futuro, vedi Saponara e Salamon, e giocatori di esperienza, come Zaccardo, utili per facilitare l’inserimento dei giovani. Ha fatto molto bene anche l’Inter, che ha rinforzato il centrocampo, la sua parte più deficitaria. Si sono comportati bene anche il Palermo e la Fiorentina, alla quale va riconosciuto il merito di aver riportato in Italia Giuseppe Rossi. Non benissimo, invece, la Juve: Anelka non è un grande affare, anzi, per me è praticamente un ex giocatore. Male anche la Roma”.

Allegri sarà in grado di gestire al meglio il nuovo Milan?
Allegri ha una grande fortuna, ovvero quella di avere una società che lo appoggia, anche nei momenti complicati”.

Quali soddisfazioni può togliersi il Milan da qui a fine stagione?
Secondo me, può puntare al terzo posto, che ora non è più un’illusione. E’ questo l’obiettivo a cui deve puntare questo Milan”.