ITALIA ABATE MILAN / Intervenuto ai microfoni di Rai Sport, il terzino della nazionale italiana e del Milan Ignazio Abate ha parlato della sua prestazione nell’amichevole contro l’Olanda e delle due occasioni avute nel secondo tempo non sfruttate al meglio: “Sulla prima palla potevo fare meglio – ha dichiarato –, mettendola più avanti, lo ha detto anche Balotelli e aveva ragione, mentre sulla seconda ero preoccupato dal recupero del loro esterno. Comunque abbiamo recuperato la gara con un pizzico di orgoglio negli ultimi minuti.  L’assenza di Mario contro il Barcellona peserà tanto, perché è un giocatore che fa reparto da solo e crea ansia alla retroguardia avversaria. Ma abbiamo attaccanti importanti in rosa, le alternative non mancano, e cercheremo di fare una buona partita”.

Fabio Alberti – www.milanlive.it