Milan » Milan News » Suma show: “Se irrigidirsi per una multa e parlarne con un vigile significa essere Balotelli, allora siamo tutti Balotelli!”.

Suma show: “Se irrigidirsi per una multa e parlarne con un vigile significa essere Balotelli, allora siamo tutti Balotelli!”.

MILAN SUMA – Il direttore di Milan Channel, Mauro Suma, nel suo classico editoriale per Tmw, difende a spada tratta Mario Balotelli, al centro delle polemiche dopo una banale multa presa all’aeroporto di Linate: “A Linate c’è stato un battibecco, dopo il quale a Mario Balotelli sono state notificate due multe per la mancata esposizione del tagliando dell’assicurazione. Non c’è stato litigio, perché se ci fosse stato le frasi ingiuriose sarebbero state trascritte nel verbale. Un vigile urbano è tenuto a farlo e se non l’ha fatto è perché non è accaduto niente di rilevante sul piano del rispetto al pubblico ufficiale. Ma tutto questo a tutti quelli che non ce la fanno a convivere con l’idea, che fa impazzire alcuni, che Balotelli sia arrivato davvero al Milan, non basta. Montare, speculare, strumentalizzare. Oggi o mai più, senza se e senza ma. E che nessuno si azzardi a difenderlo, dopo quello che ha combinato a Linate! Ma cosa è successo di così gigantesco? Meglio tenersi stretto un messaggio inviato via mail da un telespettatore a Milan Channel: “Se irrigidirsi per una multa e parlarne con un vigile significa essere Balotelli, allora siamo tutti Balotelli!”.

La redazione di Milanlive.it