BALOTELLI – Arriva la risposta di Mario Balotelli ai cori razzisti nei suoi confronti da parte dei tifosi dell’Inter nella sfida contro il Chievo, insulti che hanno indotto il Giudice Sportivo a multare la società di corso Vittorio Emanuele. La questione è snocciolata stamane dal Corriere dello Sport così: “Ieri mattina, su quello che può essere considerato il suo profilo Facebook è comparsa una prima frase: «Meglio essere una Scimmia con tanti tanti soldi che un coglione della vostra curva». Subito seguita da un’altra: «Dimenticavo… una città, 2 colori, 7 Coppe dei Campioni». E, tanto per rafforzare il messaggio, ecco pure le foto di quando, al termine della famosa semifinale di Champions con il Barcellona, Balotelli gettò a terra la sua maglia nerazzurra. Poco dopo è stato tutto rimosso. Non prima, però, che sempre nella stessa pagina, all’interno di una conversazione con un amico, comparisse un’altra frase: «Lo sai che il derby prendono 3-0 a tavolino al primo coro razzista (testuale, ndr)»”. Dubbi sull’ufficialità del profilo Facebook di Super Mario ma il quotidiano romano argomenta: sono molti gli indizi che rafforzando l’idea che dietro quel profilo ci sia effettivamente il Balotelli originale. “Non mancano, tanto per cominciare, i dialoghi con diversi dei suoi storici amici, quelli che per intendersi facevano su e giù per Manchester, quando ancora giocava in Inghilterra. E ogni tanto compare pure la sua attuale fidanzata, Fanny Robert Neguesha (anche lei possiede un profilo Facebook…), sia nelle conversazioni sia nelle foto. A proposito, proprio quelle immagini (diverse di situazioni private) danno ulteriore credito all’autenticità delle pagine”.

La redazione di Milanlive.it