BALOTELLI – E’ arrivata la multa del Giudice Sportivo dopo il gestaccio di Balotelli ai tifosi interisti al termine del derby: Super Mario dovrà sborsare 10 mila euro. Il Milan ha invece deciso di non intervenire anche se non perde di vista il bresciano, che lunedì notte ha festeggiato il compleanno del fratello in compagnia dei soliti El Shaarawy e Niang (suoi amiconi). Tutto tranquillo fino ad ora, nulla da segnalare, ma la dirigenza rimane incollata al proprio pupillo evitando colpi di testa. Intanto sulla questione “gestaccio” è intervenuto anche il ct Prandelli che ha ammesso: «Mario deve saper sopportare qualsiasi cosa, i campioni hanno equilibrio. La multa? La pagherà. Il codice etico? Non entro nei dettagli, Balotelli pagherà la multa, ma non mi sembra abbia fatto una cosa così grave. Mario è un talento
con potenzialità incredibili: ora è in un grande club, con un grande allenatore che può dargli tutti gli strumenti per tradurre le sue potenzialità. Ora mi aspetto continuità. Mi aspetto che esploda». Nel frattempo, a Milanello, sono in attesa di notizie certe circa le condizioni fisiche del giocatore che ieri non si è allenato: c’è comunque ottimismo, dovrebbe trattarsi solo di una botta e per la Lazio ci sarà.

La redazione di Milanlive.it