MILAN LAZIO – Il capitano del Milan, Ambrosini, ha parlato a Milan Channel in vista della sfida contro la Lazio di sabato sera: “Il gol di testa in tuffo all’Olimpico? Effettivamente è un po’ che non faccio gol. E’ una partita importante, dobbiamo vincere perché rimangono poche partite e soprattutto si tratta di uno scontro diretto. E’ una partita da giocare in maniera intelligente. Si tratta di un match più complicato rispetto al Barcellona o all’Inter: gli spagnoli sapevamo come affrontarli, contro l’Inter abbiamo dominato, mentre la Lazio è una squadra che non ti permette di giocare. Balotelli? Non è facile per lui convivere con questa situazione ma ormai ci ha fatto il callo è abbastanza maturato. Lui domenica era molto nervoso perché poteva fare gol ma non l’ha fatto. Salamon? E’ un bravo giocatore, nonostante l’altezza ha tecnica, forza fisica ma soprattutto è un bravo ragazzo”.

La redazione di Milanlive.it