Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Di Carlo: Salmon ignorato dalla nazionale Polacca quand’era in Serie B

Calciomercato Milan, Di Carlo: Salmon ignorato dalla nazionale Polacca quand’era in Serie B

CALCIOMERCATO MILAN SALAMON GIANLUCA DI CARLO / Il noto agente FIFA Gianluca Di Carlo, esperto di calcio polacco, ha parlato ai microfoni di TMW del giovane Bertosz Salamon: “Prima di tutto devo dire che Salamon non è il primo polacco che veste la maglia del Milan. Nelle giovanili rossonere c’era il portiere Michal Miskiewicz che dopo qualche anno è tornato in Polonia. Poi la cosa paradossale è che ora Salamon pur facendo panchina al Milan rischia di essere convocato dalla sua nazionale, invece quando era titolare al Brescia veniva ignorato. Questo è un limite del calcio polacco, pensano che la serie B sia inferiore e la scartano. Non sapendo invece che la nostra serie B è molto preparata e ci sono squadre importanti. In Polonia devono migliorare sotto il profilo della preparazione atletica e tattica, credo che anche Salamon al Brescia e al Milan abbia notato questa cosa. Perché in alcune squadre l’allenatore fa anche il preparatore atletico. Se ci fosse uno sviluppo sotto questo aspetto anche la Nazionale polacca diventerebbe più importante“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it