MILAN NOCERINO – Antonio Nocerino nel corso della sua prima stagione al Milan aveva stupito tutti mettendo assegno ben 11 reti in 48 partite tra campionato e coppe. Numeri e prestazioni sorprendenti per un giocatore arrivato a fine agosto dal Palermo per soli 500 mila euro e che doveva essere un semplice sostituto dell’infortunato Flamini.
Il centrocampista napoletano non si sta però ripetendo in questa sua seconda annata in rossonero in cui ha collezionato finora 23 presenze (quasi mai convincenti) condite da 2 goal, ma da gennaio 2013 le presenze da titolare sono solo 4 e Massimiliano Allegri sembra abbia deciso di accantonarlo da un pò di tempo.
Questa situazione lo sta mettendo in difficoltà se consideriamo che ha perso la convocazione nella nazionale di Cesare Prandelli.

A fine stagione ci sarà certamente un incontro tra Nocerino, il suo agente ed Adriano Galliani per parlare del futuro e non bisogna escludere che il giocatore lasci il Milan. Su di lui è forte l’interesse del Napoli, ma anche altri club lo apprezzano molto e potrebbero fare un tentativo per assicurarselo.