Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, ag. Valoti: L’esperienza all’Albinoleffe? Sta facendo molto bene

Calciomercato Milan, ag. Valoti: L’esperienza all’Albinoleffe? Sta facendo molto bene

CALCIOMERCATO MILAN VALOTI / Mattia Valoti all’Albinoleffe per potersi migliorare. Per commentare la seconda parte di stagione del suo assistito, Fulvio Frangiamone è intervenuto ai microfoni di TuttoMercatoWeb.

Come procede l’esperienza di Valoti all’Albinoleffe?
Sta facendo molto bene. Da quando è arrivato ha disputato ottime partite, la squadra viene da risultati positivi e il suo inserimento a gennaio ha dato un contributo importante“.

Perché ha scelto l’Albinolffe?
Lui è cresciuto li, è stata fatta questa scelta per un più facile ambientamento. Infatti è stato rapido e subito si sono visti i risultati. La squadra è venuta fuori da un periodo negativo dovuta alla penalizzazione e ora si sta riprendendo“.

A fine stagione si saprà di più se tornerà al Milan o resterà all’Albinoleffe?
Lui è a metà, magri si rinnoverà la compartecipazione tra Milan e Albinoleffe, è un giocatore giovane e di grande valore, quindi vedremo cosa succederà“.

Ha deciso di lasciare il Milan per trovare maggiore spazio ma con l’intento di tornarci?
Al Milan c’erano grandi giocatori davanti a lui. In prima squadra era difficile trovare spazio mentre in Primavera non aveva più tante motivazioni, era un po’ nella terra di mezzo e per questo ha deciso di lasciare il Milan per farsi le ossa in Prima Divisione. Una scelta per dimostrare concretamente di cosa è capace. Chiaro che deve maturare e crescere in modo da essere considerato un giorno un giocatore da Milan. Da qui a giugno aspettiamo. Magari riesce il miracolo dei playoff all’Albinoleffe che gli permetterebbe di giocare ancora più gare e di fare altre esperienze. Inoltre quando era al Milan all’inizio del campionato il momento non era facile. Oggi invece tutto va in discesa. Speriamo che riesca a fare bene e che dall’anno prossimo Allegri lo prendere maggiormente in considerazione“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it