SAPONARA MILAN – Di seguito alcune interessanti dichiarazioni rilasciate da Saponara ai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

Saponara, come si aspetta il Milan?
«A Milanello ci sono stato due volte: dopo l’acquisto e due settimane fa. Ho fatto tutti i test. Non si può che rimanere affascinati. La struttura è incredibile. L’ambiente mi è piaciuto. Sento dire che al Milan interessa pure il mio compagno Regini, difensore centrale. Sarebbe bello se mi ritrovassi anche con lui».

Lo guarda il Milan in tv?
«Ogni partita emi piace per come sta giocando. Spero fortemente che agguanti un posto utile per la Champions, che per il Milan è un obbligo».

Lei da bambino era milanista?
«Non mi sono mai sbilanciato, ma sapete tutti che ho sempre avuto un debole per Kakà».

Ora chi la affascina, visto che ha parlato di fascino?
«Montolivo. La sua crescita è incredibile. Migliora sempre, quel che spero di fare io. Naturalmente seguendo i consigli di Allegri».

La redazione di Milanlive.it