Milan News Prandelli Maldini- Intervistato da Radio Onda Libera, Cesare Maldini ha parlato della nazionale italiana:

“Questa Nazionale è bella, diverte, crea entusiasmo. Contro il Brasile abbiamo fatto davvero una gran bella figura. Prandelli è proprio l’uomo giusto per portarla lontano”

L’Italia sta gettando le basi per un ciclo vincente?
“Sta giocando bene, si fa seguire e attira tante attenzioni. Prandelli sa trasmettere serenità e fiducia. E’ saggio, calmo, spiega bene le cose, rifugge le polemiche”.

Come valuta il gruppo?
“Ci sono tanti giovani sui quali puntare a occhi chiusi. Balotelli ed El Shaarawy sono giovanissimi e hanno uno straordinario talento. Possono solo crescere e maturare”.

Una squadra in fuga in campionato agevola il commissario tecnico nelle scelte?
“Stiamo parlando della Juve che è da sempre abituata a dare i giocatori alla Nazionale. Prandelli sta giustamente guardando ai valori del campionato”.

Totti potrà davvero tornare utile in chiave azzurra?
“Mi pare che Prandelli sia stato chiarissimo: va avanti con questo gruppo e quando sarà il momento valuterà tutte le opportunità possibili, compreso un campione come Totti. Questo discorso potrà essere fatto nei tempi giusti, ora è bene andare avanti sulla strada intrapresa”.

Cosa è cambiato nei percorsi della Nazionale dai suoi tempi?
“Nulla di particolare. Ci sono i cicli, ogni momento rivela le situazioni e le qualità dei giocatori. Si deve essere fortunati a trovare la generazione giusta e quindi bravi a valorizzarla al meglio”.