Milan » Milan News » Fiorentina-Milan, Viviano: Mario è fortissimo, gli voglio bene, ma dobbiamo andare in Champions!

Fiorentina-Milan, Viviano: Mario è fortissimo, gli voglio bene, ma dobbiamo andare in Champions!

VIVIANO FIORENTINA MILAN – Di seguito l’intervista realizzata dal portiere della Fiorentina, Viviano, ai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

Tante lacrime, ma anche tanta compostezza,
letta sulle facce dei familiari e degli amici:
c’erano centinaia di persone ieri a salutare
Claudio Lippi, il giornalista di Milan Channel
morto il 26 marzo a causa di un incidente stradale.
Una bara chiara, fiori, il gonfalone del Milan,
uno striscione sul sagrato, facce note mischiate
a quelle dei vicini di casa e dei compagni
di scuola. Tutti pigiati nella chiesa di San
Giovanni Battista, o fuori. Tifosi e colleghi, giocatori
vecchi e nuovi, da Paolo Maldini ad Ambrosini,
da Roberto Baggio a Bonera, da Crespo
a El Shaarawy, Franco Baresi, Inzaghi, e poi Flamini,
Abate, Abbiati, Nocerino, Montolivo,
Bojan, Antonini, Amelia, Allegri, Galliani, lo
staff tecnico, dipendenti del Milan di oggi e di
ieri, i bambini della Aldini che Claudio allenava.
Il padre e la madre, sensibilmente scossi, si
sono ritrovati in un abbraccio immenso, nel
quale erano comprese la compagna di Claudio,
Milena (si sarebbero sposati in luglio) e la piccola
Sofia. Non basterà a consolarli, ma quello
è impossibile. Lo testimonia Giovanni Lodetti,
che lavorava con Claudio, e non è riuscito a
chiudere il suo ricordo senza piangere.

La redazione di Milanlive.it