News Serie A Fiorentina- Fatih Terim, ex tecnico di Fiorentina e Milan, ed oggi alla guida del Galatasaray, è stato intervistato da Radio Blu: “Firenze per me è qualcosa di particolare, la considero la mia seconda casa. Ho dei bellissimi ricordi. Sono sempre in contatto con tanti amici che sento ancora proprio a Firenze”.

E questa Fiorentina che impressione le fa?

 “E’ una squadra giovane, l’ho vista a inizio stagione in amichevole a Istanbul contro di noi. Montella sta facendo un gran bel lavoro, e seguo sempre le vicissitudini dei viola. Domenica contro il Milan? La guarderò sicuramente, sarà una bellissima partita. Molto combattuta. Tra due squadre in crescita. La Champions? Spero proprio che la Fiorentina riesca a raggiungerla, di certo lo merita. La società e la città se la meritano, se non è per quest’anno, almeno per il prossimo. JoJo e Balotelli? Sia Jovetic che Balotelli sono grandi giocatori, ma con diverse caratteristiche. JoJo invece può giocare in varie zone del campo, Balotelli è più attaccante. Ma restano due buonissimi calciatori in grado di fare la differenza in qualsiasi momento della partita.

ntervistato da Radio Blu, Cristiano Lucarelli ha parlato del match tra Fiorentina e Milan: “Toni contro il Milan? Penso che abbia avuto la possibilità per riposarsi, può tornare utile in questa partita, uno come lui può tenere il colpo contro una difesa come quella del Milan. I rossoneri hanno ottimizzato al massimo gli scontri con le piccole, non ne hanno sbagliata una e hanno avuto l’occasione di trovarne una dietro l’altra guadagnandoci in autostima. Il Milan ha trovato continuità e con l’arrivo di Balotelli ha trovato quello che forse gli mancava. C’è da dire che le altre pretendenti al terzo posto hanno avuto periodi non brillanti e il Milan da questo c’ha guadagnato molto”