Milan » Milan News » Milan-Napoli, Rivera non fa pronostici: partita da 1-x-2

Milan-Napoli, Rivera non fa pronostici: partita da 1-x-2

Milan News Napoli Rivera- Intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli, Gianni Rivera ha parlato della sfida con i partenopei: ” L’obiettivo Champions League è fondamentale sia per il Milan che per il Napoli. Domenica sera sarà una bella battaglia, una sfida aperta ad ogni risultato. Entrambe le squadre hanno le carte per vincere lo scontro diretto, ma il Milan giocando in casa può avere qualche speranza in più. I rossoneri hanno fatto molto bene in campionato negli ultimi tempi. L’assenza di Balotelli? E’ stato dimostrato che, anche senza di lui, il Milan può far bene. Una squadra non può essere legata ad un solo giocatore: neanche il Brasile era legato alle condizioni di Pelè, tant’è che i verdeoro vinsero un Mondiale senza che lo stesso Pelè giocasse una sola gara. Pur avendo il più grande calciatore di tutti i tempi, senza di lui il Brasile ha vinto perchè era una squadra solida e le squadre solide vincono comunque, a prescindere dal valore dei singoli. Cosa è mancato al Napoli e al Milan rispetto alla Juventus? La continuità. I bianconeri si sono garantiti il vantaggio giocando sempre ad alti livelli in situazioni molto delicate. Ha conquistato meritatamente il primato e ci sono oggi pochissime speranze per gli altri. Il gap dai top club europei? Ha ragione Conte: i risultati parlano chiaro. Se le italiane vengono eliminate in campo europeo vuol dire che c’è un problema di debolezza nei confronti delle altre squadre di club del Vecchio Continente. Bisogna prendere atto che, oggi, le squadre europee sono migliori delle nostre”.