Milan » editoriali » Milan, Flamini: quante giornate di squalifica? Seguendo l’esempio di Cambiasso…

Milan, Flamini: quante giornate di squalifica? Seguendo l’esempio di Cambiasso…

MILAN FLAMINI CAMBIASSO – Al 72′ di Milan-Napoli l’arbitro Rocchi ha estratto il cartellino rosso diretto nei confronti di Mathieu Flamini, reo di aver effettuato un intervento scomposto a piedi uniti nei confronti di Camilo Zuniga.
Da milanista obiettivo non posso assolutamente negare che la decisione di espellere il francese sia stata corretta da parte del direttore di gioco. Se fosse stato un calciatore avversario a commettere lo stesso fallo ad uno dei nostri, tutti quanti avremmo chiesto la medesima sanzione. Purtroppo Flamini non è nuovo ad effettuare questo tipo di entrate, anche se da un pò di tempo non ce le mostrava fortunatamente.

Premesso che l’espulsione di Flamini è sacrosanta, adesso viene da chiederci con quante giornate verrà punito il centrocampista rossonero.
Il fallo è stato certamente brutto, ma senza cattiveria e intenzione di fare davvero male. Flamini si è premurato subito di chiedere scusa a Zuniga ed è uscito dal campo senza protestare troppo.
Se andiamo riprendere il caso di Esteban Cambiasso e del suo fallo su Sebastian Giovinco, non possiamo non notare la differenza della gravità dei due interventi. Ben più grave quello dell’interista, che comunque si è poi reso conto della sciocchezza commessa ed è andato dallo juventino a scusarsi.
A fronte di queste due situazioni, sono curioso di sapere se anche Flamini verrà sanzionato con una giornata come Cambiasso oppure se il metro di giudizio utilizzato sarà differente.
Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel già domani dovrebbe prendere una decisione. Vedremo cosa ne uscirà fuori…

Matteo Bellan – www.milanlive.it