Milan, Montella smorza le polemiche: Il “poveracci” di Galliani? Non mi sono sentito toccato

MILAN-FIORENTINA SIENA MONTELLA / Si torna sulle polemiche emerse nei giorni scorsi, e a parlarne è l’attuale tecnico dei viola Vincenzo Montella: “Si e’ parlato tanto, ho fatto qualche battuta ma era tale. Entrambe le squadre meritano, si è creata tanta attesa, soprattutto da parte dei tifosi, non solo quelli delle due squadre. Il Milan ha fatto un grande girone di ritorno, merito ad Allegri; noi ce la giochiamo, comunque vada saremo contenti“. “Poveracci”, la risposta di Galliani nella polemica delle maglie del Milan già provviste del logo Champions League. Tuttavia, Montella non si è sentito affatto offeso: “Non mi sono sentito toccato dalle parole di Galliani, non credo si riferisse all’entourage della Fiorentina“. Se il Siena batte il Milan? “Potrei impararne l’inno – conclude Montella -. Ci credevo a sei punti di distacco, ci credo anche adesso. Siamo sereni, pensiamo al nostro risultato, poi vediamo cosa succederà tra Siena e Milan. Comunque non è il mio ultimo pensiero prima di andare a letto“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it