Milan, Antonini: Dipende tutto da noi la partita di Siena. El Shaarawy? Segnerà lui il gol della Champions League

CALCIO MILAN ANTONINI / Luca Antonini parla in esclusiva ai microfoni di Milan Channel: “Il naso va meglio, uso la mascherina per evitare altre botte. Oggi è stato un buon allenamento, abbiamo giocato una partita intensa tra di noi, abbiamo lavorato bene. Dipende tutto da noi la partita di Siena: dobbiamo affrontarla con serenità e tranquillità, anche se sappiamo che ci giochiamo tanto. Lasciamo stare tutto il resto, dobbiamo essere concentrati solo su noi stessi per coronare una stagione iniziata malissimo, ma che potrebbe finire molto bene. Il Siena non ci regalerà niente anche se è già retrocessa, dovremo guadagnarci i tre punti domenica. Loro giocano con il 3-5-2 quindi dovremo essere bravi a sfruttare gli spazi sugli esterni e gli inserimenti dei centrocampisti. El Shaarawy? Da quest’anno siamo in camera insieme, è andata benissimo perché gli ha anche portato fortuna visto che ha segnato tantissimo. Ora è un momento così, non segna, però è importantissimo per la nostra squadra perché le sue prestazioni sono ottime e dà una grande mano anche in difesa. Io comunque gli ho già detto durante questa settimana che sarà lui a segnare il gol che ci porterà in Champions e cancellerà così tutte le voci su di lui, tornando quello di prima“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it