Milan » Milan News » Allegri: “3° posto meritato. Futuro? Parlerò con Galliani e poi saprete. Con Berlusconi nessun problema”

Allegri: “3° posto meritato. Futuro? Parlerò con Galliani e poi saprete. Con Berlusconi nessun problema”

ALLEGRI MILAN – Massimiliano Allegri è stato intervistato dall’inviato di Rai Sport al termine di Siena-Milan: “E’ stata una partita emozionante, direi che è finita con sofferenza così come avevamo iniziato il campionato. Avevamo sbagliato 3-4 occasioni favorevoli e poi eravamo stati disattenti sul gol. Però la squadra ha lottato fino alla fine e ha trovato i due gol che ci permettono di giocare la Champions l’anno prossimo. Il rigore? C’è una trattenuta, l’arbitro ha detto che era rigore e noi ce lo siamo preso. Ne abbiamo anche subiti di simili. Senza nulla togliere alla Fiorentina abbiamo meritato questo terzo posto“.

Sul suo futuro ha affermato: “Domani andrò a Coverciano a dire due ‘bischerate’, poi andrò a casa da mio figlio di 18 mesi. Sono contento del supporto dei tifosi e di quello che hanno fatto i ragazzi. Ora avremo una giornata di riposo e poi parlerò con Galliani e saprete. Un allenatore e una società devono parlare dei programmi futuri, non ho problemi con la società né con il presidente“.