Mercato News Milan Zaza- Cristian Maifredi, procuratore di Zaza, ha parlato a ‘Radio Sportiva’ del suo assistito raccontando la storia del giovane di Metaponto: “Il suo passato con l´Atalanta è un po altalenante. Ha completato in nerazzurro il suo percorso nel settore giovanile, esordendo poi in Serie A con Del Neri. Quello però era un periodo complicato per il club, e questo ha portato il ragazzo a scadenza. A quel punto ha dovuto scegliere un´altra società e abbiamo optato per la Sampdoria. Poi è arrivata la lunga squalifica nel campionato primavera che lo ha costretto (per colpa sua) ad un lungo periodo di inattività. La svolta è arrivata a Viareggio. Da quel momento ha potuto mettere in mostra le sue qualità. Il suo volere è giocare, questo è quello che mi dice sempre. La scelta cadrà su uno di questi grandi club che lo stanno cercando, d´accordo con la Sampdoria, poi verrà trovata una soluzione che permetta a Zaza di esprimersi con continuità perché in una grande squadra non potrebbe crescere al meglio come prima esperienza in Serie A. Diciamo che ad oggi l´ideale è trasferirsi in una società top per poi andare in prestito o in comproprietà da un´altra parte. Il prolungamento con la Sampdoria? Difficile dirlo, perché nel calcio tutto cambia molto rapidamente. Ci dovremo incontrare con i blucerchiati e capire per bene quale possa essere lo scenario. Milan? Non ho avuto contatti diretti, ma è normale che arrivino degli attestati di stima per il giocatore, soprattutto in prospettiva. Piace soprattutto per le caratteristiche che ha Simone, oltre che per il numero dei gol”.

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore