Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, ormai è certo: il grande sacrificato sarà Boateng

Calciomercato Milan, ormai è certo: il grande sacrificato sarà Boateng

CALCIOMERCATO MILAN – Sembra tutto ormai scritto: durante la campagna acquisti estiva alle porte il Milan cederà Boateng in caso di offerta ad hoc. Gli indizi ci sono tutti: il malumore dello stesso Boa dopo una prima parte di stagione deludente e i cori razzisti, con annesso mancato rinnovo del contratto; il feeling non troppo esagerato con Allegri per la disposizione tattica, e infine, il cambio di modulo, il ritorno al 4-3-1-2 per favorire Saponara o un eventuale nuovo trequartista (leggasi Diamanti, Honda o Kakà), che di fatto taglia le gambe al ghanese. Difficile infatti pensare ad un 4-3-1-2 con Boateng mezz’ala soprattutto con l’arrivo ormai prossimo di Poli, che andrà ad affiancare Montolivo e De Jong. Nel caso in cui in via Turati giungesse l’offerta ad hoc, attorno ai 10 milioni di euro, meglio se 15, il centrocampista rossonero verrà ceduto.

La redazione di Milanlive.it