CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riportato da UOL Esporte, Robinho avrebbe finalmente deciso di ridimensionare le sue pretese economiche per tornare a giocare nel Santos.
La nuova richiesta dell’attaccante del Milan si attesterebbe attorno ai 340mila euro mensili, che considerando le tasse salirebbero a circa 515mila. Una cifra elevata, ma comunque inferiore a quella richiesta precedentemente.
I margini per concludere la trattativa entro il 15 luglio, giorno in cui chiude il calciomercato in Brasile, sembrano esserci.

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it