Calciomercato Milan, Honda bloccato! Incontro positivo con l’agente

CALCIOMERCATO MILAN – Oggi la dirigenza del Milan ha incontrato il fratello-agente di Keisuke Honda. L’incontro è stato positivo secondo quanto riportato da Gazzetta.it. Il fantasista giapponese del Cska Mosca piace da parecchio tempo ai rossoneri e potrebbe sbarcare a Milanello quest’estate dopo che sarà perfezionata la cessione di Robinho al Santos.

Gianluca Di Marzio, esperto di mercato Sky, si è spinto oltre affermando: “Il Milan ha bloccato Keisuke Honda. Il nome del giapponese gira da tempo dalle parti di via Turati, e oggi c’è stato un incontro tra suo fratello, Adriano Galliani ed Ernesto Bronzetti. Il calciatore del CSKA Mosca è in scadenza di contratto a dicembre ed è stato momentaneamente bloccato, dunque dal 1 gennaio sarà un calciatore del Milan. Adesso la società rossonera sta valutando se fare l’operazione subito oppure aspettare gennaio. Il tutto è subordinato ad una cessione di Robinho in attacco. Intanto, il CSKA Mosca è stato avvisato di questo accordo raggiunto col giocatore. Il Milan e Honda sono più vicini“.

Per quanto concerne il contratto si parla di un quadriennale a 2.5 milioni netti annui.