Milan » Milan News » Caso Constant, comunicato ufficiale Sassuolo: “Razzismo da condannare, ma i nostri tifosi…”

Caso Constant, comunicato ufficiale Sassuolo: “Razzismo da condannare, ma i nostri tifosi…”

SASSUOLO CONSTANT – Il Sassuolo attraverso il proprio sito ufficiale ha espresso la propria posizione in merito all’episodio di razzismo che ha coinvolto Kevin Constant nel corso del Trofeo Tim,

Con riferimento all’episodio che in occasione dell’incontro del Trofeo TIM U.S. Sassuolo Calcio – A. C. Milan ha portato il calciatore Kevin Constant ad allontanarsi dal terreno di gioco, U.S. Sassuolo Calcio, in attesa dello sviluppo delle indagini da parte delle autorità competenti che possa eventualmente individuare soggetti singolarmente e personalmente responsabili di manifestazioni intolleranti, conferma la piena condanna nei confronti di qualsivoglia espressione a sfondo razzista sottolineando, in ogni caso, la sempre straordinaria correttezza, in generale e nello specifico, tenuta dalla sua tifoseria. Tifoseria che negli anni ed anche in occasione del Trofeo TIM di ieri sera ha sostenuto con la massima sportiva partecipazione la propria squadra senza mai trascendere in cori beceri e contrari alle tifoserie delle altre società partecipanti, tifoserie che, anzi, hanno avuto modo di apprezzarne la piena ospitalità”.