Milan » Milan News » Milan, Allegri: “El Shaarawy deve stare sereno e lavorare. Balotelli sarà un leader”

Milan, Allegri: “El Shaarawy deve stare sereno e lavorare. Balotelli sarà un leader”

MILAN ALLEGRI – Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di Milan Channel per un’intervista.

Sul precampionato della squadra rossonera ha detto: «Prima di venir qui negli Stati Uniti avevamo fatto un buon lavoro a Milanello, poi abbiamo anche fatto delle buone partite se si eccettuano i 35 minuti iniziali con il City. Il modulo in attacco? Cambiamo i 3 davanti a seconda di come ci mettiamo, ma questo accadeva anche l’anno scorso».

Ecco i commenti sui alcuni singoli giocatori e sul mercato: «Zaccardo? Sta giocando di più, è un giocatore affidabile. El Shaarawy? Stephan deve stare sereno e pensare solo a lavorare: ha tutte le qualità per tornare a proporre le stesse cose dell’anno scorso. Balotelli? sta lavorando bene, è un giocatore straordinario, può ancora migliorare molto per le potenzialità che ha. Deve migliorare nel mettersi più a disposizione della squadra come fanno tutti i campioni. E’ sempre provocato, deve stare attento a gestire queste cose. Mario sarà un leader tecnico, difficilmente i leader tecnici sono anche leader dello spogliatoio, lui comunque è ancora molto giovane. Mercato? Non mi piace parlare di giocatori tesserati per altre squadre. Io lavoro per migliorare questa squadra, poi vedremo di qui al 2 Settembre cosa ci porterà il mercato».