Milan » Milan News » Milan, Montolivo: “Un onore fare il capitano. Fiducia in El Shaarawy. Su De Jong e Poli…”

Milan, Montolivo: “Un onore fare il capitano. Fiducia in El Shaarawy. Su De Jong e Poli…”

MILAN MONTOLIVO – Riccardo Montolivo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Milan Channel: “Sto bene, è sempre bello ricominciare dopo le vacanze. Noi Nazionali siamo un po’ più indietro rispetto agli altri, ma c’è tempo per recuperare e sono sicuro che saremo pronti per i Playoff di Champions. Questo è l’unico obiettivo che abbiamo in testa, è uno spartiacque fondamentale per la nostra stagione. Nei Playoff, possiamo incontrare tante squadre competitive, ma noi dobbiamo guardare solo in casa nostra e prepararci al meglio per passare il turno. Rispetto ad un anno fa, siamo più squadra, è un vantaggio importante questo, anche il mister conosce i nostri pregi e difetti. De Jong è uno dei più in forma, è molto carico dopo il lungo stop. È un acquisto importante per noi. Poli? E’ un giocatore di qualità e quantità, è concreto e sarà molto utile. In mezzo al campo siamo in tanti, siamo ben coperti. Silvestre? Ha fatto bene contro il Chelsea, era appena arrivato, ma si è inserito subito molto bene nei meccanismi della squadra. Io trequartista? Per necessità gioco anche in porta, io mi metto sempre a disposizione dell’allenatore. El Shaarawy? E’ un giovane che ha bruciato le tappe, ha fatto un girone d’andata straordinario. Con i giovani bisogna avere pazienza, abbiamo grande fiducia in lui, può migliorare ancora tanto. Mondiale 2014? Il pensiero è ancora lontano, siamo concentrati solo sul playoff. La convocazione in Nazionale poi dipende da come si gioca con il Milan, quindi è necessario fare bene con questa maglia. Io nuovo capitano? La fascia da capitano è una grandissima responsabilità, è un onore per me, soprattutto pensando a chi l’ha indossata prima di me”.