Milan » Milan News » Milan, Crochet sul Psv: Il giocatore più pericoloso? Maher. Il punto debole è la difesa

Milan, Crochet sul Psv: Il giocatore più pericoloso? Maher. Il punto debole è la difesa

MILAN PSV CROCHET – Milanews.it ha intervistato in esclusiva il giornalista di Eurosport.fr Johann Crochet riguardo il Psv, prossimo avversario del Milan ai preliminari di Champions League.  Giocatori chiave, punti deboli e stato di forma: ecco tutti i segreti del club olandese: “La squadra è tecnicamente pronta: il tridente offensivo Depay-Locadia-Bakkali (tutti Under 20) è forte e il centrocampo a posto con il nuovo acquistato Maher, l’unico esperto Schaars e il capitano Wijnaldum : uno fa il lavoro sporco (Schaars) e gli altri due intervengono sulle fase di costruzione di gioco. Ho un debole per alcuni giocatori. Su tutti l’ultimo arrivo, Adam Maher. Lui puo fare tutto a centrocampo : recuperare il pallone, fare assist, gol, pressing offensivo ed è forte su calcio di punizione. Poi, il capitano Wijnaldum. L’anno scorso ha giocato come interno, ala destra e trequartista. Sa anche fare tutto ed è velocissimo. Ha un buon destro e come Depay, Bakkali e Maher, fa dei tiri da 25 metri forti e precisi. Il Milan dovrà fare attenzione a questo aspetto: il PSV ha dei giocatori che possono fare la differenza con potenti tiri dalla distanza. Il pressing sul’uomo dev’essere costante. Punto deboleDirei la difesa perché sono tutti giovani e i due centrali non si conoscono ancora bene perché entrambi arrivati quest’estate”.

fg – www.milanlive.it