Milan, le parole di Galli: Kingsley Boateng? Il Catania gli ha dato una grande opportunità. E contro il Psv…..

MILAN PSV GALLI BOATENG CATANIA –  Intervistato da Itasportpress.it, Filippo Galli, responsabile del settore giovanile del Milan, ha parlato di Kingsley Boateng e della sua nuova avventura in quel di Catania. In più non è mancata qualche battuta riguardo l’importante sfida fra i rossoneri e il Psv. Ecco le sue parole: “King è una seconda punta che ama andare negli spazi. E’ molto veloce e ultimamente è migliorato sul primo controllo e dal punto di vista tecnico. In campo è assai diligente e sa stare alle consegne dell’allenatore ed è disponibile al progetto tattico. Fuori dal campo è un ragazzo d’oro e molto educato come pochi.  Il Catania gli ha dato una bella opportunità anche se è un salto importante che Boateng non doveva farsi sfuggire. Certo non sarà facile perché il salto è triplo ma ho fiducia in Maran che conosco bene e sa lavorare molto con i giovani.  E’ chiaro che non ci devono essere aspettative importanti e poi non bisogna mettere pressioni eccessive a questo ragazzo che ha i numeri per poter fare bene anche se ci vorrà del tempo per ambientarsi e integrarsi con la nuova squadra,  Alla fine della stagione credo che sarà sicuramente migliorato poi non so cosa farà in futuro e se tornerà al Milan. Psv? Sarà una partita difficile anche se si tratta di un playoff di Champions. Ho visto in allenamento un Milan brillante e se in campo saranno così credo che per il Psv sarà un match complicato. Non faccio pronostici perché sono scaramantico ma confido nella squadra. Sarà importante fare gol a Eindhoven ma comunque vada ci sarà sempre una gara di ritorno a San Siro con il nostro pubblico caloroso e poi la storia sta dalla nostra parte

La redazione di Milanlive.it