CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, l’affare Honda potrebbe sbloccarsi il 29 agosto a Montecarlo.
Perché proprio in quella data ed in quella sede? Semplice, innanzitutto in quel giorno il Milan saprà se si sarà qualificato o meno per la fase a gironi della Champions League; in secondo luogo tra il 29 ed il 30 agosto si svolgeranno a Montecarlo il sorteggio delle coppe europee ed il Consiglio dell’Eca (associazione dei club europei).

Umberto Gandini, direttore organizzativo del Milan, è vice-presidente dell’Eca ed in quei giorni avrà modo di parlare con Yevgeni Giner, presidente del Cska Mosca e consigliere dell’Eca. Tra i due c’è un ottimo rapporto e se il Milan superasse il playoff contro il Psv Eindhoven, incassando così soldi dall’Uefa, è ragionevole pensare che le porte di Milanello per Honda si aprirebbero in maniera decisa.