Milan, Ravezzani: “Matri arriva se parte un big. Patto Galliani-Cellino per Astori”

CALCIOMERCATO MILAN – Davide Ravezzani, direttore di Telelombardia, è stato intervistato da IlSussidiario.net per parlare del mercato del Milan.

Come mai il Milan è ancora interessato a Matri?

Ci sono molteplici risposte, una di queste può essere che i rossoneri non si sentono al sicuro in attacco e vogliono un giocatore come Matri.

Qualcuno gli farà posto?

Non credo che il Milan possa cedere Niang che a livello di ingaggio guadagna poco rispetto a Matri. Forse, per arrivare al lodigiano potrebbe essere sacrificato qualche pezzo pregiato.

Sta parlando di El Shaarawy per caso?

Non credo sia il Faraone, ma può essere che ci sia qualche trattativa nascosta per Robinho. Oppure che magari Pazzini non riesca a recuperare presto dal suo infortunio.

Per questo Matri non è andato a Napoli?

Lui stima molto Allegri, e il tecnico rossonero non ha mai nascosto l’intenzione di puntare sul suo ex pupillo. Galliani punta a prenderlo per una cifra inferiore negli ultimi giorni di calciomercato.

Per la difesa rispunta il nome di Astori. Galliani otterrà il difensore?

Secondo me c’è già stato un discorso tra Galliani e Cellino, con il primo che ha chiesto al presidente del Cagliari di pazientare per la cessione del giocatore.

Ovviamente in caso di Champions acquisita…

Esatto, quella è la prima cosa. Solo a Champions League acquisita il difensore del Cagliari potrebbe arrivare al Milan.