Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, spunta il clamoroso retroscena: ecco l’11 che voleva Galliani a Milanello! Cessioni eccellenti e altrettanti arrivi…

Calciomercato Milan, spunta il clamoroso retroscena: ecco l’11 che voleva Galliani a Milanello! Cessioni eccellenti e altrettanti arrivi…

CALCIOMERCATO MILAN – Sono per certi versi clamorose le dichiarazioni di Bucchioni, noto direttore di QS, commentando la trattativa fra il Milan e il Real per Kakà. Nel suo editoriale per Tmw il giornalista ha spiegato: “Nel decidere l’assalto a Kakà, era stato deciso di proporre al Real il giovane El Shaarawy che piace ad Ancelotti e nel Milan fatica a entrare in sintonia con Allegri e lo spogliatoio. Con i soldi (ipotetici) incassati per il Faraone, Galliani voleva prendere Ozil (che Ancelotti aveva messo ai margini con l’arrivo di Bale) e tentare l’assalto finale ad Astori del Cagliari. Quello si che sarebbe stato un Milan in grado di competere in Italia e in Europa. Eccolo: Abbiati, Abate, Astori, Mexes (Zapata), De Sciglio, Montolivo, De Jong, Ozil, Kakà, Balotelli, Matri. Purtroppo per Galliani, nelle ultime ore di mercato si è svegliato anche l’Arsenal che dopo aver venduto molto aveva bisogno di un grande colpo ed ha offerto al Real 40 milioni per Ozil. Quello che sembrava un giocatore destinato a non avere mercato è diventato improvvisamente un oggetto del desiderio, facendo saltare i piani di Galliani. All’ultimo è stato messo sul piatto anche De Sciglio (graditissimo ad Ancelotti), ma una trattativa così complessa aveva bisogno di più tempo. Così Galliani e Allegri dovranno accontentarsi di Matri e Kakà in arrivo, Boateng in partenza. Milan rafforzato, ma lontano da Juve e Napoli, forse anche dalla Fiorentina”.

La redazione di Milanlive.it