Milan » Milan News » Caso chiuso Balotelli-Kyenge! Abete: “Mario non doveva partecipare”, Prandelli: “Mario doveva esserci per forza?”

Caso chiuso Balotelli-Kyenge! Abete: “Mario non doveva partecipare”, Prandelli: “Mario doveva esserci per forza?”

CASO BALOTELLI – Sembra definitivamente chiuso il caso Balotelli-Ministra Kyenge. Ieri, a riguardo, dopo che si è fatto un gran parlare, è intervenuto il numero uno della FIGC, Abete, che ha spiegato: «Non facciamone un caso perché quella di domenica mattina non era una convocazione. La logica era solo quella di avere una delegazione che rappresentasse la Nazionale: c’erano Prandelli, Buffon, Ogbonna ed El Shaarawy e Mario non era obbligato a esserci. Certo, se ci fosse stato il ministro avrebbe avuto piacere, ma si conoscono già e avranno altre occasioni per incontrarsi». A confermare la questione anche il ct Prandelli: «È una storia che non ho capito: non era in programma che Mario ci fosse per forza».

La redazione di Milanlive.it