Milan » Milan News » Risultato finale, Milan-Celtic 2-0: bruttissima prestazione, ma arrivano 3 punti fondamentali

Risultato finale, Milan-Celtic 2-0: bruttissima prestazione, ma arrivano 3 punti fondamentali

RISULTATO FINALE MILAN CELTIC – Il Milan batte 2-0 il Celtic Glasgow e conquista i primi tre punti di questa Champions League. I goal di Zapata e Muntari decidono la partita.

Partono bene i rossoneri nei primi 15 minuti rendendosi pericolosi in due occasioni. Prima al 4′ quando Birsa è abile a pescare in area Balotelli che calcia al volo e costringe Forster ad impegnarsi per deviare in corner il pallone. Quattro minuti dopo bella verticalizzazione di Matri per l’inserimento di Birsa che viene chiuso in angolo da Forster.
Al 17′ il Celtic ha la possibilità di tirare una punizione di seconda in area di rigore rossonera, ma la spreca calciando sulla barriera.
Zaccardo al 21′ mette in mezzo un bel pallone, Matri si avvita di testa ma Forster dice ancora no.
Il Milan cala il ritmo e gli ospiti prendono l’iniziativa rendendosi pericolosi dalle parti di Abbiati. Al 45′ si fa vedere Balotelli con una forte conclusione che viene deviata da un difensore e costringe Forster a compiere una difficile parata con la sfera che si stava dirigendo verso l’angolino basso alla sua sinistra.

Nella ripresa i rossoneri giocano davvero male, è il Celtic ad avere il pallino del gioco e a rendersi pericoloso con Samaras, Brown e Stokes. Muntari al 63′ ha una clamorosa palla goal ma la sciupa spedendo la palla alta con un colpo di testa a pochi passi dalla porta.
Trema la traversa di Abbiati quando al 79′ Stokes calcia una bella punizione dai 25 metri.
Giunge inaspettato il vantaggio del Milan al’82’ con Zapata che tira da fuori area, la palla viene deviata da un difensore e beffa Forster. Tre minuti dopo arriva perfino il raddoppio con Muntari che arriva per primo sulla respinta di Forster dopo la grande punizione di Balotelli.
I rossoneri controllano il vantaggio fino alla fine e si prendono i 3 punti.