Milan » Milan News » Milan, le parole di Allegri: La squadra ha giocato bene ma in difesa…

Milan, le parole di Allegri: La squadra ha giocato bene ma in difesa…

AC Milan v US Citta di Palermo - Serie A

MILAN ALLEGRI BOLOGNA – Al termine di Bologna-Milan, terminata 3-3, ecco le parole di Allegri, tecnico dei rossoneri, rilasciate a Sky Sport e riportate da Milanews.it:Sono arrabbiato perchè dopo il 3-3 abbiamo consegnato a loro una palla e abbiamo rischiato il 4-3. La squadra ha giocato bene, abbiamo creato tantissimo, ma abbiamo concesso troppo in difesa. Dopo il pareggio dovevamo finire la partita con la palla tra i piedi e invece abbiamo rischiato sul tiro di Diamanti. Dobbiamo migliorare la fase difensiva e anche quella realizzati a visto che non realizziamo neanche il 30% di quello che creiamo. Problema Matri? Ha giocato per la squadra, ha avuto delle occasioni, spero si possa sbloccare sabato. L’importante è che continui a giocare così, poi il gol arriverà. Abbiamo giocato molto bene stasera, così come con il Napoli dove il migliore in campo è stato il loro portiere. Balotelli? Credo che società, allenatore e compagni lo mettano sempre nelle condizioni di fare bene. Ha 23 anni, deve migliorare e maturare, noi siamo un esempio per i bambini e non si deve quindi avere certi comportamenti. Per essere un campione non basta essere bravi giocatori. Campionato compromesso? Prima della sosta di Natale saremo in un’altra situazione di classifica. In questo momento le cose non ci stanno andando benissimo, abbiamo perso dei punti per strada, ma abbiamo tutto per tornare a fare bene. Gol subiti? Sono tanti, ne subiamo una media di due a partita. Dobbiamo migliorare nell’attenzione, così come in altre situazioni. A me questa sera è piaciuta molto la prestazione della squadra. Milan zemaniano? No, i campionato li vince chi prende meno gol“.

La redazione di milanlive.it