Milan » Milan News » Milan, Ramella punta il dito contro MilanLab: gli infortuni sono dovuti all’eccessiva crescita muscolare

Milan, Ramella punta il dito contro MilanLab: gli infortuni sono dovuti all’eccessiva crescita muscolare

AC Milan v US Citta di Palermo - Serie A
MILAN ALLEGRI INFORTUNI- Intervenuto durante il programma Aspettando Calcio&Mercato su Sportitalia, Ernestino Ramella ha parlato del ritorno di Kakà e dell’eccessivo numero di infortunati in casa rossonera: “Kakà è un esempio di professionalità: lo è sempre stato e sempre lo sarà. È un giocatore molto importante all’interno dello spogliatoio di qualsiasi squadra, non solo del Milan. Per questo penso che il suo arrivo sia positivo. Per quanto riguarda gli infortuni penso che dipenda dalla crescita dei muscoli dei calciatori che sono portati al limite dalle macchine con cui ci si allena al giorno d’oggi, mentre una volta la fisionomia era diversa e si avevano meno problemi muscolari. E’ vero che il calcio è cambiato e si gioca su ritmi più alti che in passato, ma credo che questa crescita muscolare sia in alcuni casi eccessiva e favorisca l’insorgere di infortuni”.