Milan » Milan News » Milan, Curva Sud chiusa, il Barone sbatte i pugni: non ne capiamo il motivo

Milan, Curva Sud chiusa, il Barone sbatte i pugni: non ne capiamo il motivo

AC Milan v UC Sampdoria - Serie A
MILAN CHIUSURA CURVA- Durante la trasmissione di Italia 1 Tiki Taka si è parlato della questione relativa alla chiusura della Curva Sud contro la Sampdoria, a causa dei cori manifestati contro Napoli ed i napoletani durante la partita con i partenopei. Giancarlo Capelli, soprannominato “il Barone”, storico capo-ultras rossonero, ha difeso tutta la Sud: “Non capiamo il motivo della chiusura. Del resto questi sono cori che facciamo addirittura dai tempi di Maradona e costituiscono solo degli sfottò, che non hanno niente a che vedere con il razzismo, anche perchè in Curva cori razziali non sono stati mai fatti. Credo che gli stessi napoletani ormai non si offendano più per questi che ripeto sono solo sfottò che fanno anche i ragazzini a scuola. Continueremo a farli? Assolutamente si“.