Milan » Milan News » Suma: “Balotelli non in Nazionale? Perchè dovrebbe pagare due volte?! Il problema è il codice etico…”

Suma: “Balotelli non in Nazionale? Perchè dovrebbe pagare due volte?! Il problema è il codice etico…”

Italy Training Session & Press Conference

SUMA BALOTELLI – Il direttore di Milan Channel, Mauro Suma, ha detto la sua sulle polemiche post-convocazione di Balotelli con la Nazionale. Nel suo classico editoriale per Tmw scrive: “Le dirette tv di tutta Italia e i siti di tutto il web non fanno altro che polemizzare con il Ct Prandelli per la prossima convocazione di Mario Balotelli in maglia azzurra, nonostante il codice etico. La mia personalissima convinzione è che Mario non possa pagare due volte. Dal momento che le attenuanti ci sono (i falli non sanzionati adeguatamente in Milan-Napoli di Britos e Behrami, il primo da dietro e il secondo a palla lontana), le 3 giornate già scontate di squalifica sono già state affrontate e pagate. Perché deve pagare due volte, Mario? Il giocatore che lunedì raggiungerà Coverciano, non avrà più pendenze con il Giudice Sportivo, quindi…..Detto questo, sono comprensibili anche le critiche. Il problema però non è Prandelli e non è nemmeno Balotelli. Il problema è il codice che come tutti i codici è qualcosa di statico, di rigido. Il calcio invece è flessibile e duttile per sua natura. E’ fisiologico che una materia delicata come il calcio non possa tener fede, in tutti i casi che possono presentarsi nel corso di una stagione, a quello che viene enunciato da un codice. Tocca alla Federazione, con ogni probabilità, non solo a Prandelli, provare a indicare ai media del Bel Paese che il codice etico è un punto di riferimento, non le tavole di Mosè. E’ probabile che così facendo si riesca ad evitare qualche predicozzo televisivo che profuma di demagogico lontano un miglio”.

La redazione di Milanlive.it