Milan » Milan News » Risultato finale, Juventus-Milan 3-2: il cuore non basta, i rossoneri escono sconfitti da Torino

Risultato finale, Juventus-Milan 3-2: il cuore non basta, i rossoneri escono sconfitti da Torino

Juventus Milan

JUVENTUS MILAN – Il big match tra Juventus e Milan è terminato con il risultato di 3-2 per i padroni di casa.

Partono subito forte i ragazzi di Allegri che dopo nemmeno un minuto passano in vantaggio con Muntari, bravo a sfruttare una conclusione imprecisa di Nocerino.
La Juventus non si abbatte e assedia l’area del Milan creando tre occasioni importanti con Quagliarella, Asamoah e Chiellini. Abbiati si fa trovare pronto, ma al 16′ capitola sulla punizione decisamente non imparabile di Pirlo.
Le due squadre si fronteggiano rispondendo colpo su colpo e vanno negli spogliatoi con il risultato di 1-1.

I primi 20 minuti del secondo tempo sono caratterizzati per la poca qualità, ritmi bassi, confusione e nervosismo. Ma al 25′ la Juventus colpisce con il neo-entrato Giovinco che sfrutta un errore difensivo del Milan e porta in vantaggio la sua squadra. I giocatori di Conte premono dopo il goal. Mexes al 28′ commette un fallo che gli costa la doppia ammonizione. Sulla punizione Pirlo colpisce la traversa e Chiellini si fa trovare pronto e ribadisce in rete: 3-1 dei bianconeri.
La Juventus gestisce il vantaggio senza particolari problemi, ma al 45′ arriva la doppietta di Muntari con un tiro da fuori che beffa Buffon grazie ad una deviazione di Bonucci. Il Milan prova l’assalto nei 4 minuti di recupero finali, ma il pareggio non arriva.