Milan, Caravello (ag. Fifa): “El Shaarawy soffre Balotelli. Per la difesa Astori è l’obiettivo”

MILAN – Danilo Caravello, agente Fifa, ha parlato di Milan nel corso dell’intervista a IlSussidiario.net.

C’è un caso Matri nel Milan secondo lei?

Ma no, Matri è un grande giocatore e merita di giocare nel Milan, il problema è che ha bisogno di sbloccarsi.

I tifosi non sono molto contenti anche perché è stato pagato caro…

Però non è facile giocare e fare bene in questo Milan visto che le cose non stanno andando bene.

Allegri infatti ha strigliato anche lui dopo la sconfitta in amichevole contro il Caen…

Io credo che Allegri ce l’avesse con tutti, il Milan non può andare avanti così, è in una posizione di classifica non consona.

A gennaio ci sarà Rami. Basterà per blindare la difesa?

Io credo che il Milan andrà su qualche altro difensore, perché la retroguardia ha bisogno di essere sistemata.

Su chi potrebbe puntare il Milan?

Penso che l’obiettivo sia sempre Astori del Cagliari. Ne sono sicuro.

Anche El Shaarawy è stato messo in discussione. Potrebbe andare via?

Credo che El Shaarawy soffra Balotelli, anche se i due dicono di avere un bel rapporto. Peccato, perché il Faraone ha le stigmate del campione.