Milan » Milan News » Prati: “Il Milan deve darsi una mossa, inaccettabile l’atteggiamento avuto contro il Caen”

Prati: “Il Milan deve darsi una mossa, inaccettabile l’atteggiamento avuto contro il Caen”

Juventus v AC Milan - TIM Preseason Tournament

MILAN PRATI – Pierino Prati, un grande ex giocatore del Milan, è stato interpellato da Calcionew24 per commentare la situazione negativa della squadra rossonera: “Tutta la squadra si deve dare una mossa, è inaccettabile vedere partite come quella contro il Caen. Il Milan in questo momento accetta con passività questa situazione ed è la cosa peggiore: sono lenti, prevedibili, non hanno un minimo di reazione, se fossi Allegri sarei infuriato“.

Ha poi aggiunto: “A certi livelli questi errori non sono permessi specie dal punto di vista comportamentale: la squadra sta sbagliando tutto, non puoi andare a giocare un’amichevole e prendere tre gol, senza reagire, soprattutto perché in campo c’erano calciatori che in teoria dovevano farsi vedere dal tecnico e invece hanno fatto un disastro“.

Infine ha concluso così: “Di chi sono le colpe? Sorrido quando sento dire che è tutta colpa di Allegri, in campo ci vanno i giocatori e se non c’è la giusta concentrazione nessun tecnico può intervenire…“.