Milan » Milan News » Calciomercato Milan, rivoluzione 2014: Seedorf, soci arabi e Natale a Dubai per un big match

Calciomercato Milan, rivoluzione 2014: Seedorf, soci arabi e Natale a Dubai per un big match

rivoluzione

CALCIOMERCATO MILAN RIVOLUZIONE 2014 – Sarà rivoluzione in casa Milan durante il 2014, o almeno, stando a quanto riporta stamane il quotidiano Tuttosport. Secondo quanto raccolto dai colleghi della carta stampata, il patron rossonero Silvio Berlusconi è pronto a far partire un nuovo corso in vista del 2014-2015, coincidente con l’addio ormai certo di Allegri. Il Conte Max ha il contratto in scadenza a giugno e dirà addio a fine stagione a meno che non porti nella sala trofei di Milanello, lo scudetto o la Champions. Al suo posto ci sarà Seedorf, molto stimato dal patron Milan e vicino a vestire il ruolo di allenatore già durante lo scorso anno. Il ritorno di Clarence potrebbe anche dare il via ad una svolta araba. Valentino Valentini, uomo di fiducia di Berlusconi, ha sondato negli scorsi giorni in Medio Oriente, possibili soci per il Milan e pare che si sia soffermato in particolare in Qatar, dove gli emiri già posseggono il Paris Saint Germain. Una sinergia con il mondo arabo che proseguirà con il rinnovo dello sponsor Fly Emirates e con il ritorno probabile a Dubai durante la pausa natalizia, dove dovrebbe essere organizzata una prestigiosa amichevole con il Real Madrid.

La redazione di Milanlive.it