Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Allegri sulla graticola: Berlusconi arrabbiato, 3 gare per il futuro del Conte Max

Calciomercato Milan, Allegri sulla graticola: Berlusconi arrabbiato, 3 gare per il futuro del Conte Max

allegri

CALCIOMERCATO MILAN – Ancora tre gare poi si capirà se Massimiliano Allegri sarà l’allenatore del Milan per il resto della stagione. Il Conte Max non deve sbagliare contro Lazio, Fiorentina e infine Barcellona, altrimenti potrebbe scattare l’esonero con la panchina affidata ad una soluzione interna (Inzaghi o Galli-Tassotti). Il Milan deve quindi svoltare nei prossimi 270 minuti, dopo un inizio di stagione negativo, un po’ meglio rispetto allo scorso anno, ma comunque al di sotto delle attese. A salvare Allegri è il buon cammino in Champions League, con una vittoria, il pareggio ad Amsterdam e il buon pari interno contro il Barcellona. Berlusconi è infuriato, e servirà quindi una svolta, bisognerà assolutamente raddrizzare la stagione a cominciare dalla doppia sfida contro Lazio e Fiorentina, due rivali dirette per la corsa all’Europa: il Conte Max ce la farà anche questa volta?

La redazione di Milanlive.it