milan-partenza-primo

CALCIOMERCATO MILAN – Nei prossimi mesi potrebbe verificarsi una vera e propria rivoluzione in casa Milan. Dopo la strigliata al mercato da parte di Barbara Berlusconi si prevedono arrivi e partenze. Soffermandoci in particolare su questo ultimo aspetto, c’è di fatto un’intera squadra rossonera che potrebbe lasciare Milanello a breve. A gennaio dovrebbero fare le valigie i baby Niang, Vergara, Cristante e forse anche Saponara, tutti pronti a fare esperienza altrove per mettere minuti nelle gambe. Attenzione anche a Matri, soprattutto se Pazzini dovesse rubargli il posto. In uscita anche Nocerino, Zaccardo ed Emanuelson, scarsamente utilizzati da Allegri. A giugno, invece, sarà la volta di Amelia, Abate (il cui contratto è in scadenza e potrebbe dire addio in caso di mancata Champions), nonchè Robinho, tentato in continuazione da offerte brasiliane.

milan-partenza-sono

La redazione di Milanlive.it